Uefa Nations League, Polonia vs Italia: dove e come vederla in TV e Streaming

-
21
Uefa Nations League, Polonia vs Italia: dove e come vederla in TV e Streaming

Nuovo attesissimo appuntamento con la Uefa Nations League. Stasera, domenica 14 ottobre 2018, si giocherà il match Polonia vs Italia sul verde campo dello Stadion Slaski di Chorzow. La partita della nostra nazionale sarà trasmessa in diretta tv su Rai1 a partire dalle 20.30 ma sarà disponibile anche sulla piattaforma Streaming RaiPlay.

Per l’Italia è uno scontro importantissimo. Dopo la vittoria del Portogallo sui polacchi nella terza giornata, la situazione in classifica della nostra Nazionale si è complicata. Gli Azzurri speravano infatti in un pareggio che li avrebbe portati a ottenere una chanche per la qualificazione alla fase successiva del nuovo torneo Uefa. Con la sconfitta della Polonia la situazione tra le due squadre protagoniste di oggi, è quella di una totale parità. Questo significa che gli undici di Mancini devono portare a casa una vittoria, pena la penalizzazione nel Ranking Uefa e la conseguente retrocessione in Divisione B. In caso di pareggio, per entrambe le squadre, si giocherà tutto nei prossimi scontri di novembre. L’Italia non ha certo brillato né nello scontro con la stessa Polonia (nella gara di andata) né con il Portogallo, primo in classifica a punteggio pieno ma promette di non deludere più i suoi tifosi, portando a casa finalmente la vittoria.

Stesso discorso per la Polonia. Jerzy Brzęczek ha collezionato un pareggio con l’Italia e una sconfitta con il Portogallo e dopo un deludente Mondiale di Russia 2018, i “bianco – rossi” cercano il riscatto e l’ovvia qualificazione agli Europei del 2020. Sarà dunque loro compito sfondare il muro della difesa italiana, alla ricerca di un sogno da realizzare.

In attesa di conoscere il risultato e la sorte dell’Italia, scopriamo insieme le probabili formazioni in campo stasera:

Polonia (4-4-2): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Jedrzejczyk; Zielinski, Krychowiak, Klich, Kurzawa; Lewandowski, Piatek.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Criscito; Verratti, Jorginho, Pellegrini; Bernardeschi, Insigne, Chiesa.